Servizi payroll
multi-country

In passato, le aziende erano tipicamente presenti in un solo paese e tenute a rispettare le sole normative locali in materia di buste paga. Oggi, invece, molte organizzazioni assumono personale in tutto il mondo e devono tenere conto di varie leggi e normative.

La gestione del payroll è regolamentata in modo diverso in ogni paese, ad esempio per il trattamento dei dati e i benefit per dipendenti, ed è soggetta a frequenti aggiornamenti. Di conseguenza, le organizzazioni attive in più mercati con una forza lavoro internazionale devono garantire la conformità del sistema di payroll alle normative più recenti in vigore nei vari paesi.

I responsabili del payroll internazionale sono pertanto tenuti a conoscere le normative locali di tutti i paesi in cui l’azienda opera. Ciò è certamente difficile per le organizzazioni in forte crescita che aspirano a nuovi mercati, ma ancora di più se il sistema di payroll viene gestito da una sola sede.

Affidare il payroll multi-country in outsourcing al nostro team di esperti globali, presenti in ben 35 paesi, ti consente di sfruttare queste competenze, semplificando notevolmente l’aggiornamento alle nuove regole di payroll. Il risultato è un cedolino sempre accurato, conforme e puntuale.

Implementazione del payroll multi-country

In passato, le aziende dovevano garantire la conformità alle normative sul payroll nel solo paese di attività.

La globalizzazione dell’economia ha oggi portato molti datori di lavoro ad assumere personale in tutto il mondo, complicando notevolmente la payroll compliance.

La gestione del payroll è regolamentata in modo diverso in ogni paese, ad esempio per il trattamento dei dati e i benefit per dipendenti, ed è soggetta a frequenti aggiornamenti. Di conseguenza, le organizzazioni attive in più mercati con una forza lavoro internazionale devono garantire la conformità del sistema di payroll alle normative più recenti in vigore nei vari paesi.

I responsabili del payroll internazionale sono pertanto tenuti a conoscere le normative locali di tutti i paesi in cui l’azienda opera. Ciò è certamente difficile per le organizzazioni in forte crescita che aspirano a nuovi mercati, ma ancora di più se il sistema di payroll viene gestito da una sola sede.

L’esternalizzazione del payroll multi-country ad un esperto globale, quale NGA, consente l’accesso a competenze payroll specifiche in oltre 188 paesi, con team direttamente presenti in oltre 35 di questi. Ciò semplifica notevolmente la gestione degli aggiornamenti delle regole relative al calcolo delle retribuzioni. Il risultato è un servizio paghe sempre accurato, conforme e puntuale.

Perché affidare in outsourcing il payroll multi-country?

Per le organizzazioni presenti in più paesi, esternalizzare la gestione del libro paga risolve il problema della payroll compliance nel rispetto di tutte le normative.

In questi casi, l’implementazione di un sistema di payroll globale e armonizzato produce notevoli risparmi di tempo e di costi. L’outsourcing della gestione del payroll multi-country offre questi vantaggi:

Migliore gestione del tempo

Affidare il payroll multi-country a un team esterno e centralizzato di esperti consente agli amministratori di concentrarsi sulle evidenze strategiche, anziché preoccuparsi di apportare modifiche manuali al payroll.

Il processo di aggiornamento del payroll locale viene automatizzato e alimenta direttamente il tuo sistema globale. Ciò significa che non dovrai fare affidamento a più vendor nelle varie aree geografiche. Un sistema di payroll centralizzato e standardizzato è perciò più efficiente.

Riduzione del rischio

Mantenere separate le gestioni payroll a livello nazionale implica dipendere dagli esperti locali per l’accuratezza e la conformità del libro paga.

Un servizio di payroll multi-country centralizzato e standardizzato riduce al minimo il rischio di errori. Poiché l’affidabilità dello stesso non dipende dai singoli individui, il livello di compliance sarà maggiore.

Risparmio sui costi

Se attualmente la tua organizzazione gestisce localmente le paghe nelle varie sedi in cui opera, può ridurre i costi passando a un servizio di payroll multi-country centralizzato.

In breve, l’outsourcing del servizio ti consente di risparmiare sui costi dei vendor e dei processi, centralizzando il payroll e migliorando allo stesso tempo il livello di sicurezza e conformità.

Report e informazioni strategiche

Uno dei vantaggi principali derivanti dall’esternalizzazione del payroll multi-country è la fruibilità di informazioni strategiche più approfondite che consentono di prendere decisioni più informate.

Ad esempio, puoi ricavare dal sistema dati granulari relativi a straordinari, congedi e retribuzioni. Ciò facilita il processo decisionale in ambiti quali le nuove assunzioni o gli incentivi. Puoi inoltre identificare eventuali anomalie tra il personale dei vari paesi e risolvere i problemi HR più pressanti.

Puoi persino configurare KPI che ti indichino chiaramente i costi delle attività più importanti, per aiutarti a pianificare le mosse successive.

Payroll globale

Payroll affidabile e implementato su misura

Per le tue esigenze di gestione in outsourcing, affidati ai nostri esperti del payroll multi-country che potranno implementare un servizio accurato e conforme.

Il vantaggio principale offerto dal nostro servizio paghe globale è la garanzia di un payroll conforme a tutte le normative locali. Il tuo team HR potrà così concentrarsi su attività strategiche e l’efficienza e la reattività dei servizi HR saranno apprezzate anche dai dipendenti.

Un payroll globale attento ai requisiti locali

Il nostro servizio di payroll multi-country offre la gestione centralizzata delle paghe per 188 paesi diversi, con la visibilità e la reattività proprie dei sistemi di payroll locali.