Cloud

SAP SuccessFactors People Analytics embedded edition: le principali novità e il nostro primo giudizio pratico

 

In questo post, vogliamo raccontarvi il nostro primo approccio all’embedded edition in SAP SuccessFactors People Analytics, che è stata rilasciata recentemente.

Prima di approfondire l’argomento, un breve riepilogo sul passato e sulla nostra precedente esperienza nella realizzazione di dashboard tramite la licenza enterprise stand-alone di SAC.

A sinistra, un esempio di una dashboard creata con SAC, versione Enterprise; sulla destra una dashboard creata con l’embedded edition di SAC, che utilizza dati HR alimentati, in tempo reale, direttamente da SuccessFactors.

 

La strategia di armonizzazione della BI messa a punto da SAP

Facciamo un passo indietro; è passato un po’ di tempo da quando SAP ha rivelato che la propria strategia per armonizzare il panorama degli analytics sarebbe stata rendere SAP Analytics Cloud (SAC) la futura soluzione front-end per tutti i prodotti Business Application.

Per i clienti SuccessFactors ciò voleva dire che tutti gli strumenti di reportistica operativa pre-esistenti, oltre che gli applicativi analitici e di pianificazione, avrebbero mostrato una nuova interfaccia.

SAP ha deciso di rinominare tutti questi tool e ricomprenderli sotto l’unica denominazione cappello: SAP SuccessFactors People Analytics. Esistono tre differenti edizioni:

  • Embedded edition (precedentemente Reporting)
  • Advanced edition (precedentemente Workforce Analytics)
  • Planning edition (precedentemente Workforce Planning)

Tutti gli altri scenari di analytics (che non ricadano nell’ambito dei dati HR) vengono genericamente denominati Enterprise Analytics.

Gli Enterprise Analytics richiedono una specifica licenza stand-alone di SAC, mentre l’embedded edition è gratuita per i clienti SuccessFactors. Inoltre, il front-end di SAC è già incluso nelle licenze aggiuntive (PEPM) delle edizioni Advanced e Planning editions.

Le dashboard SuccessFactors utilizzando una licenza stand-alone di SAC

Al momento dell’annuncio della nuova strategia per la BI, SAC era già disponibile da un paio di anni, offrendo una soluzione SaaS “tutto in uno” per la BI, l’analisi predittiva e la pianificazione.

Tra le dozzine di connettori di dati (live e importati) esistenti, era già possibile estrapolare dati da SuccessFactors per creare contenuti in area people analytics, come le dashboard.

Nel nostro primo progetto SAC per un cliente SuccessFactors, abbiamo utilizzato un Proof-of-Concept e una prova gratuita di SAC, mandata successivamente in produzione (e ancora oggi in uso!) con una licenza Enterprise.

Un esempio di dashboard costruita con una licenza Enterprise di SAC, che analizza informazioni HR alimentate direttamente da SuccessFactors. I KPI, quali l’Headcount mensile e il Tasso di Abbandono, non sono alimentati direttamente da tabelle standard di SuccessFactors, ma sono state calcolate con “business logic”. Questi aggregati e le loro variazioni nel tempo servono ad evidenziare trend quali l’andamento dell’Headcount per mese e le sue evoluzioni in un periodo di 13 mesi. La soluzione da noi costruita auto-aggiorna i dati ogni notte.

 

L’embedded edition di SAC in SuccessFactors

Dalla fine del 2019, SAP ha iniziato a rilasciare l’embedded edition nelle prime istanze in anteprima di SuccessFactors. Il calendario delle release di SAP afferma che gli upgrade delle istanze di produzione sono previsti dopo la release di giugno 2020.

L’aggiornamento alla versione integrata renderà disponibile lo strumento di SAC “Report – Story” all’interno del Report Center di SuccessFactors. Sottolineiamo che l’upgrade a IAS (Identity Anthentication Services) è un prerequisito per usufruire dell’embedded edition.

Il nuovo strumento di SAC, Report-Story, adesso accessibile dal Report Center.

Per costruire una Storia con l’embedded edition di SAC si parte dal Query Builder. È in questo passaggio che vengono selezionate tutte le tabelle e i campi necessari per la query.

Quando si seleziona più di una tabella, queste vengono automaticamente associate/unite attraverso le loro dimensioni comuni (ad esempio l’UserID). Si possono aggiungere campi calcolati (misure e dimensioni) utilizzando formule predefinite, tra cui i calcoli.

L’embedded edition può estrapolare solo i dati da SuccessFactors e pone alcune limitazioni agli schemi di reporting disponibili.

Query designer nell’embedded edition. Breve video demo disponibile in calce al blog.

 

La query diventa una Data Source con misure e dimensioni. La funzionalità “drag-and-drop” dello Story Builder consente di visualizzare i dati con una buona scelta di grafici e tabelle.

Se hai utilizzato SAC in precedenza, saprai esattamente cosa fare anche con l’embedded edition. Per esempio, puoi creare misure e dimensioni calcolate e facilitare l’interazione da parte degli utenti finali semplicemente aggiungendo dei filtri run-time, generando selettori di misure e dimensioni e utilizzando i data point di un grafico come filtri per altri grafici.

Story builder dell’embedded edition. Breve video demo disponibile in calce al blog.

Ci sono alcune differenze tra l’embedded edition e la versione Enterprise di SAC, ad esempio gli Smart Insights e le mappe non sono (almeno per ora) disponibili.
Non puoi salvare e riutilizzare le Data Source generate con query separatamente da una Storia, mentre puoi invece creare più di una query da utilizzare nella medesima Story.

Esempio di navigazione di una dashboard interattiva creata con l’embedded edition. Breve video demo disponibile in calce al blog.

Nonostante le differenze con una licenza Enterprise di SAC, l’embedded edition porta comunque il reporting di SuccessFactors a un livello superiore.

Finora gli strumenti di reportistica non sono sempre stati user-friendly e le loro capacità di visualizzazione sono sempre state limitate.

L’embedded edition consente di creare report, story e dashboard dinamici e interattivi, sfruttando al massimo un’ampia library di modelli di visualizzazione. L’intuitività del front-end accrescerà significativamente la capacità di condurre analisi e report in autonomia anche da parte di utenti non specializzati.

E adesso?

Molti dei nostri clienti non vedono l’ora di partire con l’embedded edition. Nelle prossime settimane avvieremo i nostri primi progetti di implementazione di dashboard e a breve presenteremo anche le dashboard sviluppate da NGA sull’embedded edition.

Nel nostro prossimo blogpost sugli Analytics, potremo fornirvi aggiornamenti basati su una maggiore pratica dello strumento e analizzare insieme la prossima release prevista: l’Advanced edition. Rimanete sintonizzati!

Vuoi approfondire ulteriormente le potenzialità dell’embedded edition? Guarda il video!

Puoi anche scaricare il nostro whitepaper dedicato al tema “The 2020 People Analytics Guide: No need to be a nerd to become a data-driven HR leader
Scarica l’e-book

Per saperne di più sulle nostre soluzioni People Analytics, richiedere una demo personalizzata e scoprire come NGA può aiutarti a lasciare il segno utilizzando i dati del Personale, contattaci qui.